Vulcano Radio Magma #67:
Scambiare l’Europa per uno zaino

Questa settimana su Vulcano Radio Magma discutiamo delle molte, evidenti differenze tra una persona che urla dal dolore e uno zaino quando vengono calpestati, di quali forme di violenza siano giustificabili — sia da parte dei manifestanti che della polizia – e della antica tradizione di ignorare accordi internazionali perché milizie e polizie portino codici di riconoscimento in bella vista.
Poi, nel peggior segue della storia del nostro podcast, parliamo di Europa, dove nuove proposte nazionaliste del CDU tedesco ci portano inevitabilmente a discutere di quale futuro ci possa essere per una Europa unita, quando anche i partiti euroconvinti manifestano evidenti dubbi sulla sua fattibilità.

Magma

Note dell’Episodio
Manifestazione a Roma, le libertà violate (Fatto Quotidiano blog. Non le libertà che pensate voi. Si consiglia l’assunzione preventiva di Metoclopramide)
Why are they protesting in Rome? (OpenDemocracy)
Merkel pensa a restrizioni per immigrati Ue. Fine della libera circolazione? (Poliblog)

Redazione on FacebookRedazione on InstagramRedazione on TwitterRedazione on Youtube

Commenta