Il colera al tempo dell’amore #61

La Camera dei Deputati approva la pena di morte a tutele crescenti.

Firme false per la lista di Formigoni. I giudici insospettiti da quel Leone III.

Rotondi: “Cimici nella mia casa”. Ha sporto denuncia contro la donna delle pulizie.

Ferguson, l’agente Wilson che sparò a Micheal Brown lascia la polizia. Troppo allettante l’offerta del Ku Klux Klan.

Usa, nel Black Friday vendute oltre 144mila armi da fuoco. Ora non resta che iscriversi al liceo.

Renzi: “Imprenditori sono eroi del nostro tempo”. Per citare Brecht: “Beato il paese che non ha bisogno di idioti”.

Oristano, falsi ciechi in bicicletta. La città si candida alle Paralimpiadi 2024.

Berlusconi: “Vorrei Amato al Colle”. E invece sarai odiato a casa tua.

Hammerfest 2014, neonazi da tutto il mondo a Milano. Pronto il palco sospeso su Piazzale Loreto.

Giovanardi: “Lgbt vogliono acquistare e assemblare i bambini”. Non ha digerito la storia dell’Ikea.

Renzi: “Voglio una sinistra moderna”. Ora capisco il koala.

Casapound blocca l’accesso a bambini rom in una scuola romana. E ai bambini grossi in una scuola grossetana.

La madre di Bossetti al parroco di Brembate: “Mio figlio è innocente”. Scusi, quale figlio?

Cricket: un altro morto colpito da pallina. Quando si dice gli sport estremi.

Cortei, nuove regole per la polizia: niente manganellate alle parti vitali. Tipo gli zaini.

Liguria, scossa terremoto di magnitudo 3.8. Beh potrebbe andare peggio, potrebbe piovere.

Juncker: “L’UE sta voltando pagina”. Solo che il libro è il Kamasutra.

Padoan: “Le tasse scenderanno”. Gemelli, è in atto una disagevole posizione del vostro satellite.

Migliorano le condizioni di Pelè, a breve potrebbe lasciare l’ospedale. In dribbling.

Lars Von Trier choc: “Senza droga non riesco più a creare”. E comunque Hitler aveva ragione.

Arrestato mentre lanciava una pietra da un cavalcavia di Assago. Stava per mettere la tripla.

Patto del Nazareno, spunta una mail Berlusconi-Renzi. Ciao, sono Silvio, 78 anni. Siamo vicini, vuoi divertirti???

Ferguson, il poliziotto che ha sparato lascia la divisa. Era piena di schizzi.

Crolla il prezzo del barile. Può essere un’idea sotto Natale.

Francesco Floris
@Frafloris

Francesco Floris
BloggerLinkiesta
Collaboratore de Linkiesta.it, speaker di Magma, blogger.

Commenta