Del: 8 Febbraio 2015 Di: Francesco Floris Commenti: 0

Francesco Floris
@Frafloris

In Forza Italia è l’ora della resa dei conti. Fitto ha assunto l’avvocato della Lario.

Confindustria: “Nel 2015 la ripresa”. Comunque preferivo i Maya.

Strauss-Kahn: “Non sapevo fossero squillo”. Quando gli chiedevano i soldi pensava fossero prestiti del Fondo Monetario Internazionale vincolati a un programma di riforme.

Mattarella è arrivato al colle con la Panda. Differenze di stile: Napolitano non sarebbe mai salito a bordo della Clio.

Il 40% degli italiani è contro l’Euro. Il restante 60% è per il ritorno alla Lira.

Per Mattarella ben 42 applausi durante il discorso. O erano schiaffi ad Alfano.

Nello spot del M5S non ci sono fatture, hanno rubato la musica di Einaudi e fottuto un cittadino sul cambio euro/lira. Loro lo chiamano “Mito della Taverna”.

Merkel e Hollande: “Ci vuole la pace in Ucraina”. Concorda Miss Italia.

Cottarelli: “L’Italia più fare meglio di un +0,6%”. Sì ma non bisogna strafare.

Imprenditore ligure lascia eredità 10 milioni di euro in beneficenza. È incredibile come gli unici imprenditori buoni siano quelli morti.

Madia: “Dieci giorni per il taglio delle auto blu”. Proprio adesso che crollava il prezzo del petrolio.

Medicina, se sei incinta puoi prendere l’aereo fino a tre settimane dal parto. Secondo i medici è comunque sconsigliabile la Malaysia Airlines.

2015, meno automobili e più iPhone, ecco come cambiano i gusti degli italiani. Ecco come cambiano gli stipendi degli italiani nel 2015.

La Procura di Roma: “Pino Daniele poteva essere salvato”. Ma sua madre insistette per il canto.

Roma, primo quartiere a luci rosse all’Eur. Eur Fermi, Eur Palasport, Eur Magliana, Er Mignotta.

Renzi: “Abbiamo i numeri anche senza Forza Italia”. E il risultato non cambia.

Hollande: “Dobbiamo concedere un’autonomia piuttosto forte alle regioni dell’est ucraino”. Un po’ come fatto con la Libia.

Milano, Forza Nuova: “I gay sono innaturali”. Com’è facile passare da Mussolini a Linneo.

Anche in Bankitalia stime positive per il 2016. Sarà un numero più grande del 2015.

Berlusconi: “Torniamo all’opposizione a 360 gradi”. Occhio al cerone.

Nei nuovi “Quaderni neri” di Heidegger frasi choc sulla Shoah: “L’esser-presso una camera a gas è essenzialmente prendersi-cura del fratello prossimo della Nazistità”.

Bergoglio: “La tratta di persone è indegna”. A Roma non si trova parcheggio manco a morire.

Crisi, due maggiorenni su tre vivono ancora a casa dei figli.

Expo, Renzi: “Non siamo un catering ma leader nell’agroalimentare”. Va bene però portami le olivette cazzo.

Francesco Floris
BloggerLinkiesta
Collaboratore de Linkiesta.it, speaker di Magma, blogger.

Commenta