The Good, the Bad and the Trailer: Anomalisa / Dirty Grandpa

Stiamo per entrare nel vivo della stagione cinematografica: le sale si riempiono, i popcorn impazzano e, ovviamente, i trailer appaiono sui nostri schermi come funghi. Per prepararci a dovere due trailer, un Cenere e un Lava.

Dopo Last Vegas, Il grande match e Lo stagista inaspettato, Robert De Niro si concede un’altra commedia da blockbuster diretta dallo sconosciuto Dan Mazer.

CENERE

La ricetta ormai la conoscono un po’ tutti: vecchia stella del cinema (De Niro), giovane rampante (Zac Efron), matrimonio in crisi, spring breaker, canzone dell’anno e lo sbigliettio è assicurato. In film come questi però l’America diventa la barzelletta di se stessa, elogiando su grande schermo uno stile di vita che pubblicamente nasconde. “I smoked crack? I just smoke crack” urla contento Zac Efron, ricordandoci che è bello drogarsi se lo si fa in fuga dalla moglie petulante, ma i nostri pensieri vanno al povero Robert, che – speriamo – si sia piegato alla sceneggiatura per finanziare una nuova sezione del Tribeca Film Festival.
Consiglio: Spring Breakers di Harmony Korine è il vero film sulle vacanze primaverili.


A sette anni dal suo ultimo film, Charlie Kaufman torna dietro la macchina da presa per dirigere Anomalisa, pellicola in stop-motion presentata alla 72 Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

LAVA

Se c’è qualcuno che può superare in bellezza visiva e complessità narrativa Inside Out, quel qualcuno è Charlie Kaufman, colui che per primo è entrato nella testa di una persona, ne ha preso il controllo e sondato le emozioni (Essere John Malkovich). Sebbene alle prese con una nuova tecnica di regia, lo sceneggiatore statunitense non si discosta dalle tematiche a lui care: ritroviamo infatti tutte le particolarità che hanno contraddistinto le sue pellicole precedenti, dalle riflessioni sull’ everyday life alla bambola (in questo caso vera protagonista) come rappresentazione della condizione umana. Il film ha vinto il Leone d’argento – Gran premio della giuria all’ultima edizione della Mostra del cinema di Venezia, il che lo rende imperdibile per tutti coloro che ancora amano essere sorpresi nella sala buia.


I Giudizi della Critica

Schermata-2015-11-03-alle-09.54.13Schermata-2015-11-03-alle-10.32.02

Jacopo Musicco
“Conosco la vita, sono stato al cinema."

Commenta