Studenti Senza Frontiere al Lato B

Il 27 aprile al LatoB di Milano (via Pasubio, 14) si terrà un evento organizzato dai volontari di Studenti Senza Frontiere Onlus (SSF) per sensibilizzare gli universitari e i giovani di Milano sulla mission e i progetti dell’associazione. I volontari racconteranno la propria esperienza nei Paesi in via di sviluppo e spiegheranno cosa significa essere volontari in un PVS e come si fa a diventarlo.

SSF è un’organizzazione di giovani e universitari nata negli atenei di Roma, che sta muovendo i suoi primi passi nell’area milanese. Promuove iniziative a sostegno della formazione professionale e dell’istruzione universitaria nelle aree del Sud del mondo in cui il diritto allo studio non è garantito.

ssf5

SSF, attraverso i suoi programmi di volontariato, permette a giovani e studenti di mettere in gioco le proprie competenze e vivere un’esperienza professionale incentrata sul trasferimento della conoscenza. I programmi operano inviando i volontari nei Paesi in via di sviluppo, rispettivamente a sostegno di strutture medico-sanitarie, educative o organizzative, e a sostegno di attività manuali di vario genere.

Inoltre, attraverso il progetto Speranza Tanzania, SSF fornisce supporto economico a giovani tanzaniani nel loro percorso universitario. È possibile contribuire a questo progetto donando il 5xMille all’associazione (Cod. Fis. 97554370581) oppure comprando un libro alla bancarella di SSF a LUMe, a Milano fino al 20 aprile.

Mercoledì 27 aprile 2016, h. 21
Ingresso libero con tessera associativa Lato B (3 euro)

Redazione on FacebookRedazione on InstagramRedazione on TwitterRedazione on Youtube

Commenta