Magma 183: Parlamento appeso

In questa puntata di Magma: uno speciale sulle elezioni anticipate inglesi che hanno visto come maggiori sfidanti Theresa May per i Tories e Jeremy Corbyn per il Labour Party.

Annunciate il 18 aprile, la premier britannica aveva chiamato i cittadini al voto per l’8 giugno al fine di rafforzare la propria maggioranza alla Camera, per poter così negoziare i trattati sulla Brexit senza l’interferenza degli altri partiti. Questa decisione, che rivela una certa arroganza, sembra essersi rivolta contro la May, che non ha ottenuto la maggioranza necessaria. Durante gli ultimi giorni della campagna elettorale, infatti, i laburisti con il loro programma hanno accorciato sempre più le distanze con i conservatori. Rilevante è stato anche il tema della sicurezza, a causa dei ripetuti attacchi terroristici che hanno colpito l’Inghilterra nelle ultime settimane.

 

Abbonati a Magma su iTunes per non perdere nemmeno una puntata. Magma è live su radiostatale.it tutti i giovedì alle 15.

Seguici su Twitter: Barbara Venneri @babivenneri, Federico Arduini @FedesArdu, Elena Cirla @elenacirla, Letizia Gianfranceschi @GfnLetizia e Enrico Edoardo Bozzi @john_stravolta.

Commenta