Le 5 parole più “vulcaniche” del 2018

Il 2018 sta per concludersi e la redazione di Vulcano Statale ha preparato (con l’aiuto di Google Trends) una classifica delle 5 parole più vulcaniche — e ricercate — del 2018!

Articolo di Francesca Rubini


Ogni volta che un dubbio di qualsiasi tipo ci assale, apriamo Google.

Ogni volta che non ci ricordiamo come si chiama quel film con Leonardo Di Caprio che abbiamo visto l’anno scorso, apriamo Google.

Ogni volta che cerchiamo qualcosa da cucinare per cena, apriamo Google.

Abbiamo detto addio alle enciclopedie, a quei bellissimi dizionari del cinema che fino a qualche tempo fa venivano prodotti dalle case editrici, come quelli editi da Mondadori Electa. E, ancor più tristemente, abbiamo detto addio al ricettario della nonna.

Google, inoltre, ci offre  uno strumento molto interessante per scoprire quali sono stati gli argomenti di tendenza del 2018 e, considerando che l’anno è agli sgoccioli, vediamo quali sono le 5 parole più “vulcaniche” ricercate su Google dagli italiani:

1 Mondiali

Le 5 parole più vulcaniche del 2018 -Vulcano Statale

Ebbene sì. Il paradosso dell’anno. Come tutti sappiamo, l’Italia quest’anno ha perso la sua occasione di partecipare alla competizione mondiale più famosa del mondo del calcio. Quale sarà stato il motivo che ha spinto gli italiani a cercare la parola “mondiali” su Google? Tenersi aggiornati sui risultati delle partite? In realtà quest’estate si sono disputati anche i mondiali di pallavolo femminile e la nazionale italiana si è classificata seconda. Le ricerche sulla parola “mondiali” potrebbero effettivamente essere correlate anche a quest’altro importante evento sportivo.

2 Sergio Marchionne

Le 5 parole più vulcaniche del 2018 -Vulcano Statale

La scomparsa del manager italocanadese ha scatenato un’ondata di ricerche che ha raggiunto il picco massimo tra il 22 e il 28 luglio. Le ricerche sono ruotate in particolare intorno alla malattia che ne ha causato il decesso.

3 Cristiano Ronaldo

Le 5 parole più vulcaniche del 2018 -Vulcano Statale

La terza parola più ricercata dagli italiani è il nome di un personaggio protagonista di questa stagione calcistica, Cristiano Ronaldo. Considerando il clamore suscitato dalla notizia del suo arrivo alla Juventus, numerose sono state le ricerche attraverso le quali i tifosi, non solo juventini, hanno cercato di tenersi aggiornati sulla vicenda. In particolare, il picco è stato raggiunto il 7 luglio, presunta data della comunicazione ufficiale (arrivata, invece, il 10 luglio).

4 Fabrizio Frizzi

Le 5 parole più vulcaniche del 2018 -Vulcano Statale

In questo caso, è  la scomparsa di un personaggio di punta della televisione italiana a suscitare l’interesse degli italiani, in particolare sulle notizie relative ai funerali e alla causa del decesso.

5 Grande fratello

Le 5 parole più vulcaniche del 2018 -Vulcano Statale

Questa volta è un noto programma televisivo ad essere finito nel mirino delle ricerche degli italiani. Ben due sono state le edizioni di quest’anno e ben due sono state le impennate relative alle ricerche che si sono concentrate, in maniera particolare, nella regione Puglia.

Curiose ma non sorprendenti sono stati, invece, i “perché” più ricercati, come ad esempio: “perché Fedez e J-Ax hanno litigato” e “perché Asia Argento non conduce più X-Factor”, due questioni che hanno sollevato numerosi e lunghi dibattiti sul web.

A destare curiosità sono state anche le ricerche relative alle ricette, in particolare quella del Tiramisù, la quinta parola della cucina italiana più conosciuta all’estero — secondo il sito dell’Accademia del Tiramisù — e, a quanto pare, la seconda ricetta più ricercata in Italia nel 2018, seguita non sorprendentemente da quella della carbonara, intorno alla quale il dibattito è ancora (e da sempre) aperto.

 

Le 5 parole più vulcaniche del 2018 -Vulcano Statale

Le 5 parole più vulcaniche del 2018 -Vulcano Statale

Le 5 parole più vulcaniche del 2018 -Vulcano Statale
Interesse per regione relativo alle ricerche su “Grande Fratello”
Le 5 parole più vulcaniche del 2018 -Vulcano Statale
Interesse nel tempo relativo alle ricerche su “Cristiano Ronaldo”

Ora aspettiamo solo di vedere quali saranno i dubbi che ci attanaglieranno nel 2019, e a cui solo Google ormai sembra poter dare delle risposte.

(fonte Google Trends)

Redazione on FacebookRedazione on InstagramRedazione on TwitterRedazione on Youtube