Novità musicali della settimana: 8 dicembre 2018

Come diceva una celebre canzone: “e così arriva anche dicembre, con le sue convenzioni sociali ed il suo freddo cane”, Spotify fa il conto delle 100 canzoni che hai ascoltato più spesso durante l’anno, escono gli album natalizi e ci si affretta a preparare esami da sei crediti con riassunti indecenti, pregando ogni santo possibile che il professore pubblichi presto le date.

Le novità della settimana:

Primavera Sound Festival

Vengono pubblicate le line up dei festival, come nel caso del Primavera Sound Festival, che fa delle pari opportunità di genere la sua bandiera, con lo slogan “The new normal”. A esibirsi nelle performance infatti ci sarà lo stesso numero di uomini e donne.

Spiccano nomi come: Solange, Tame Impala, Cardi B, Future, Nas, J Balvin, Rosalia, Fka Twigs, Interpol, Charli XCX, Modeselektor, Janelle Monae, Pusha T, Richie Hawtin, Neneh Cherry, Kali Uchis, SOPHIE, Nathy Peluso, Yaeji, Yves Tumor, James Blake, Loyle Carner, Apparat, Jarvis Cocker, Danny Brown, Shellac, Guided By Voice, Christine and the Queens, Mac De Marco, Mura Masa, Courtney Barnett, Primal Scream, Suzanne Ciani, Robyn, Courtesy, Cupcakke, Carly Rae Jepsen.

Una line-up variegata che vale un volo in terre ispaniche.

Il concerto de Il Pagante @Fabrique, il 6 dicembre

Non vi è dubbio sull’originalità dell’ultimo album del trio milanese, “Paninaro 2.0”, che prende gli stereotipi, li ribalta, sperimenta, stupisce. Non esattamente ciò che ci si aspetterebbe da un progetto nato per scherzo. Per questa ragione Il Pagante trascina, fa innamorare di sé. Si è trattato di una data unica. Sul palco sono saliti anche Samuel Heron (Dress Code), Shade (Food Porn) e i Gemelli Diversi (La Triste Storia Dei Ragazzi Di Provincia).

Un successo meritato: Eddy Veerus, Roberta Branchini e Federica Napoli sono una vera e propria promessa irriverente del pop italiano.

La scaletta:

Intro

DAM

Il Mezzo

Faccio After

Entro in Pass

Dress Code con Samuel Heron

La shampista

Food Porn con Shade

Fuori Corso

Settimana Bianca

Adoro

Radical Chic con Andrea Piraz

Vamonos con Andrea Piraz

Bomber

Too much

Il Terrone Va di Moda

La triste Storia dei Ragazzi di Provincia con Gemelli DiVersi

Fotoricordo con Gemelli DiVersi

#Sbatti

Tomorrowland

Pettinero con Dompero Squad

Ultimo

Sfera Ebbasta con “Rockstar (Popstar Edition)”

Una riedizione di Rockstar, che ha consacrato alle masse il rapper di Cinisello. Remix, collaborazioni, e i tre inediti: “Popstar”, “Uh Ah Hey” e “Happy Birhday”. Spicca la versione di “Cupido” con Khea, Duki, Quavo ed Elettra Lamborghini, il vero e proprio tocco di stile del brano.

Cesare Cremonini con “Possibili Scenari (per pianoforte e voce)”

L’album nella sua versione originale era già un successo, ma in versione più nuda e radicale rende ulteriormente, tra riarrangiamenti e versioni più fedeli. Adatto per un po’ di relax post-studio.

Astrid S con il nuovo singolo, “Closer”

La cantante norvegese è già nota alle masse per singoli come “Hurts so good” e rilascia così il secondo singolo di quest’anno dopo “Emotion”.

“Closer”, basato su una chitarra portante, vuole prestarsi alla ballabilità pur nascondendosi dietro a strofe dall’aria malinconica. Con un po’ di fantasia e si può pensare a una nuova “Mi chico latino” di Geri Halliwell, in chiave nostalgica.

SOFIA con “Follow you”

Un brano dall’anima funky e dalla cassa in quattro quarti quello della norvegese SOFIA, alle prese con il suo secondo singolo. A tratti potrebbe sembrare una produzione dei Chainsmokers, ma non è così.

Nicola Lombardo
Cantautore per Bianca Dischi, studente di scienze della comunicazione per UniMi, attivista in ambito culturale per Lodi Città Aperta, rencensore per Vulcano Statale e speaker per Pop Corn su Radio Statale. Nel tempo libero: non ha tempo libero.