People -Prima le persone, a Milano contro il razzismo -Vulcano Statale

People – Prima le persone, Milano contro il razzismo

Ieri si è svolta a Milano la manifestazione nazionale People – Prima le persone, un corteo contro il razzismo partito da via Palestro e giunto in Piazza Duomo, e che ha visto la partecipazione di più di 200.000 persone.

People -Prima le persone, a Milano contro il razzismo -Vulcano Statale

Hanno sfilato nelle strade del centro città diverse associazioni tra cui: l’ANPI, Medici senza Frontiere ed Emergency. Erano presenti anche molti esponenti di spicco della politica italiana: il segretario del Partito Democratico Maurizio Martina, il Governatore del Lazio e candidato alle primarie del PD Nicola Zingaretti, ma anche il segretario di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni ed Emma Bonino.

People -Prima le persone, a Milano contro il razzismo -Vulcano Statale

La piazza ha parlato chiaramente dicendo no alla speculazione politica sugli immigrati, no all’imbarbarimento dei toni e no ai provvedimenti del governo.

Moltissime persone si sono riversate in strada per senso comune e per condividere sani ideali democratici, anche se in tanti non si sentono a pieno rappresentati dalla politica e questa frustrazione è percettibile.

In questi mesi le piazze hanno risposto sempre positivamente alle mobilitazioni: l’opposizione qui c’è ed è forte. Ora è diventato necessario che la politica dia una risposta.

Noi di Vulcano Statale abbiamo intervistato alcuni partecipanti, tra cui Nicola Fratoianni, e abbiamo chiesto loro come poter ripartire.

Servizio di Luca D’Andrea
Riprese e montaggio di Luca Pagani

Foto di Luca Pagani

People -Prima le persone, a Milano contro il razzismo -Vulcano Statale

Redazione on FacebookRedazione on InstagramRedazione on TwitterRedazione on Youtube