La redenzione di Kanye West

La redenzione di Kanye West

È uscito il nono album in studio di Kanye West. Jesus is King è finalmente arrivato, 11 tracce che compongono un lavoro di 27 minuti, 11 tracce senza fronzoli, senza alcun tipo di intro allungato senza alcun outro invadente. Sembra quasi che la registrazione delle canzoni sia cominciata dopo, a pezzo già iniziato. Come se Kanye West avesse addirittura fretta di arrivare al succo, pronto a diffondere quel messaggio di cui lui stesso aveva bisogno più di chiunque altro in questo particolare momento della sua carriera.

Habemus Brexit, forse

Ieri Boris Johnson e Jean-Claude Juncker hanno sorpreso tutti annunciando di aver trovato un nuovo accordo per la Brexit. L’annuncio è stato accolto con molto stupore. Ora c’è il rischio che il Parlamento britannico bocci, per l’ennesima volta, anche questo accordo.

Cosa sta succedendo in Inghilterra spiegato semplicemente

A poco più di un mese dall’insediamento, Boris Johnson ha deciso di andare all in, con una mossa imprevedibile che ha catapultato l’Inghilterra nell’ennesima crisi politica. Il primo ministro britannico, in vista del 31 ottobre, giorno in cui è prevista la scadenza di Brexit, ha bloccato il parlamento, riducendo il tempo concesso ai legislatori per attuare qualsiasi intervento che possa rallentare o annullare l’uscita dall’Unione.

È arrivato il momento di parlare di Oliver Tree

È arrivato il momento di parlare di Oliver Tree

Si potrebbe pensare che Oliver Tree sia un caso clinico, un pazzo appena fuggito ad un TSO o un prodotto del mercato, costruito a tavolino per soddisfare nel pubblico quella sempre più ricercata voglia di anni 80. Ma dal punto di vista musicale Oliver sfoggia capacità che molti artisti sognano. Ottime produzioni, ottima voce ed un repertorio di generi che spazia dall’hip hop all’indie rock.