È arrivato il momento di parlare di Oliver Tree

È arrivato il momento di parlare di Oliver Tree

Si potrebbe pensare che Oliver Tree sia un caso clinico, un pazzo appena fuggito ad un TSO o un prodotto del mercato, costruito a tavolino per soddisfare nel pubblico quella sempre più ricercata voglia di anni 80. Ma dal punto di vista musicale Oliver sfoggia capacità che molti artisti sognano. Ottime produzioni, ottima voce ed un repertorio di generi che spazia dall’hip hop all’indie rock.

Fabrizio Moro, Figli di nessuno

Figli di nessuno, il nuovo album di Fabrizio Moro

“Noi siamo in mezzo, fra una partenza ed un traguardo che si è infranto.” Così canta Fabrizio Moro in Figli di nessuno, brano che dà il titolo al suo ultimo album. Uscito il 12 aprile, Figli di nessuno, è il decimo disco del quarantaquattrenne cantautore romano, che arriva a distanza di due anni dall’album Pace.

Hype Aura, il primo album dei Coma Cose

I Coma Cose, a un anno dalla pubblicazione del singolo “Post Concerto”, pubblicano finalmente un disco tutto loro per la casa discografica Asian Fake. Surreale è la parola che si potrebbe utilizzare per descrivere il primo ascolto dell’album. Eh si, perché il duo, milanese di adozione, ha confermato di ispirarsi a De Chirico, e di certo trasformare la pittura in musica non è cosa da tutti.