Lotto marzo: intervista a Giulia Pacilli -Vulcano Statale

Lotto marzo: intervista a Giulia Pacilli

Lo sciopero generale globale l’8 marzo 2019 ha portato 15 mila persone a scendere in piazza a Milano per rifiutare ruoli e gerarchie di genere, per protestare contro le violenze sulle donne e le discriminazioni, ma più in generale per schierarsi contro ogni forma di violenza e molestia. Uno sciopero che ha difeso gli attacchi alla libertà di abortire, ha rifiutato il patriarcato e il razzismo, si è schierato contro il DDL Pillon, il Reddito di cittadinanza e i soprusi in campo lavorativo che le donne sono costrette a subire in maternità. Uno sciopero che grazie al movimento Non una di meno ha permesso alla giornata dell’8 marzo di tornare ad un significato che somigli più ad una protesta e meno a una festa.

Il meraviglioso mondo della natura in mostra a Palazzo Reale -Vulcano Statale

Il meraviglioso mondo della natura, in mostra a Palazzo Reale

Il meraviglioso mondo della natura. Una favola tra arte, mito e scienza è la nuova mostra organizzata da Palazzo Reale in collaborazione con Il Sole 24 Ore Cultura, aperta al pubblico dal 13 marzo fino al 14 luglio 2019. Il progetto ha dimostrato la capacità del Comune di Milano di mettere in comunicazione tra loro varie istituzioni pubbliche milanesi. Fulcro della mostra è la ricostruzione nella Sala delle Cariatidi del Ciclo di Orfeo.

È attiva l’Area B a Milano: è nata ieri la più grande Ztl d’Italia, tra proteste e benefici

La più estesa Ztl d’Italia (Zona traffico limitato) che copre circa il 72 % dell’intero territorio comunale non poteva che accendersi nella metropoli milanese a più alta temperatura europea.
Attivata ufficialmente il 25 febbraio 2019, l’Area B vieta l’ingresso ai veicoli benzina euro 0, diesel Euro 0, 1, 2, 3 e alle moto a due tempi Euro 0, 1 dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.30 alle ore 19.30, esclusi i festivi.

Perimetro: nuovi sguardi su Milano

Raccontare la città per darle un’identità, una zona alla volta, un viso alla volta, attraverso sguardi sempre nuovi: questo è Perimetro. Il progetto si pone l’obbiettivo di scattare delle istantanee che restino e che diventino parte di un progetto unitario, in una città come Milano, la città del consumo, in cui le settimane a tema (design, fashion) corrono così veloci da non riuscire, una volta concluse, a lasciare una traccia concreta.

Moda eco-friendly e sostenibile: l’Italia al primo posto

Siamo in pieno fashion mood. Come ogni anno, a Milano, durante la settimana della moda ormai quasi conclusasi, le passerelle degli stilisti brulicano di interessanti novità. La più sorprendente, quella che ha fatto più parlare di sé, ce la dà Greenpeace che assieme al Consorzio Italiano vuole lanciare una campagna eco-friendly che riguarda la realtà manifatturiera italiana.