Magma 184: addio a Taiwan

In questa puntata di Magma: alcuni avvenimenti stanno cambiando la geopolitica dell’America centrale. Il 13 giugno, a sorpresa, lo Stato…

Magma 183: Parlamento appeso

In questa puntata di Magma: uno speciale sulle elezioni anticipate inglesi che hanno visto come maggiori sfidanti Theresa May per…

Magma 182: G7 meno uno

Al rientro dal G7, Angela Merkel tiene un discorso a Berlino che molte testate hanno descritto “storico”. In seguito a…

Magma 181: Numerus Clausus

Durante la seduta del 23 maggio, il Senato Accademico ha deciso che, a partire dall’anno 2017/2018, la Facoltà di Studi…

Magma 180: Russiagate

Da pochi giorni a questa parte Donald Trump è coinvolto nell’ennesimo garbuglio politico. Rivela il Washington Post, che durante un…

Magma 179: It’s a hard rain’s a-gonna fall

Il 12 aprile la camera ha approvato il decreto Minniti-Orlando sull’immigrazione con 240 voti a favore, 176 voti contrari e…

Magma 178: Eleggere Lolita a Teheran

In questa puntata di Magma: Le elezioni in Iran – Paese distante, ma determinante per l’equilibrio del Medio Oriente –…

Magma 177: Madurazo

In questa puntata di Magma: Dalla negazione del referendum dell’ottobre del 2016, le tensioni in Venezuela, sia in Parlamento che…

Magma 176: K-Bomb

  La penisola coreana, chiamata Hanguk in Corea del Sud e Chosŏn in Corea del Nord è il luogo dove si concentrano…

Magma 175: Soros versus Orban

In questa puntata di Magma: Il 2 aprile il Parlamento ungherese ha approvato una legge proposta dal Primo Ministro Viktor…