Siamo in una nuova era oscura?

Siamo in una “Nuova era oscura”?

Viviamo in un’epoca in cui le informazioni non mancano, tutto è a portata di click, rintracciabile all’interno del cloud, dei social network, di Google e YouTube; ma quanto sono davvero pensabili e comprensibili questo genere di strutture? L’incomprensibilità e la non visibilità di questo sistema non alimentano la capacità di dominarlo dall’alto in modo ancora più opprimente? E se l’attuale era dell’informazione non fosse in realtà altro che un nuovo medioevo, una nuova era oscura?

Elezioni Europee: non è la vittoria dei sovranisti

Elezioni Europee: non è la vittoria dei sovranisti

Dopo una settimana da quello che è stato l’evento politicamente più importante dell’intero 2019, è giusto fare un’analisi sull’esito di queste elezioni europee. Lo sappiamo tutti e c’è poco da stupirsi: questo 26 maggio è stato il coronamento della Lega come primo partito in Italia. Ma è stata la vittoria del sovranismo pure nel resto d’Europa? L’Unione è ormai dominata da forze nazionaliste? No

MI AMI 2019: Amor vincit omnia -Vulcano Statale

MI AMI 2019: Amor vincit omnia

Tra venerdì 24 e domenica 26 maggio all’idroscalo di Milano si è tenuta la quindicesima edizione del MI AMI Festival. L’intento dei due direttori Stefano Fiz Bottura e Carlo Pastore è stato quello di fotografare il presente e il futuro, ma anche il passato della musica italiana con una line up fatta di debutti assoluti come quello di Massimo Pericolo, e omaggi speciali a uno dei padrini del nuovo pop italiano come Luca Carboni. L’hashtag ufficiale di questa edizione è stato #amorvincitomnia.