Iris Van Herpen: l’arte della fantasy couture -Vulcano Statale

Iris Van Herpen: l’arte della fantasy couture

Da sempre l’obiettivo della moda è la funzionalità, si muove nell’ambito della vita reale e concreta e questo la allontana inevitabilmente dall’ideale di art pour l’art. Iris van Herpen è senza dubbio tra coloro che hanno fondato un nuovo concetto di moda: l’idea di moda è un’espressione artistica del proprio io e non uno strumento commerciale privo di contenuti.

8-Ball, la community newyorkese a Milano

8-Ball è un organizzazione indipendente no-profit che crea un punto d’incontro e di sostegno per una comunità di artisti e appassionati d’ogni genere, senza barriere d’età o di background. Cercando di suscitare dibattito e scambio su varie tematiche attraverso una radio, una TV ad accesso libero e gratuito, una biblioteca e diversi laboratori artistici.

Ai Weiwei, come l'attivismo diviene arte -Vulcano Statale

Ai Weiwei, l’attivismo si fa arte

Ai Weiwei è l’artista dissidente cinese che lotta per i diritti civili e che con le sue opere ha sfidato il governo cinese, denunciando le storture del capitalismo e finendo persino in carcere per questo. Nell’ultima opera a cui si è dedicato l’artista, il docufilm Human Flow presentato al festival di Venezia nel 2017, viene denunciato il dramma dei migranti e rivendicata la migrazione come diritto umano imprescindibile.