Sanremo 2019, la prima serata del festival: noia e nostalgia

La partenza del Festival di Sanremo 2019 è stata più simile a quella di una maratona che a quella della finale dei 100 metri. I 12 milioni di spettatori della prima ora si sono ridotti alla metà nel giro di poco. Poche idee e molto confuse: quello che doveva essere il Festival dell’armonia si è rivelato, al momento, il Festival della minestra riscaldata. Che per carità, riempie la pancia, ma poco soddisfa.

Sanremo 2019, cosa c'è da sapere -Vulcano Statale

Sanremo 2019, cosa c’è da sapere

Oggi si apre il sipario su uno degli eventi più seguiti dell’anno, su cui i riflettori mediatici si accendono e restano incollati per tutta la settimana: si parla ovviamente del 69° Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Sarà un’edizione “nazional popolare”, come recentemente annunciato, con artisti provenienti da diverse sfere del panorama discografico italiano.