Il Trono di Spade 8x06: The Iron Throne -Vulcano Statale

Il Trono di Spade 8×06: The Iron Throne

Il Trono di Spade è finito. I giochi si sono chiusi, i personaggi hanno preso le loro strade lasciando i nostri schermi per sempre. Dopo nove anni, The Iron Throne, questo il titolo dell’episodio finale, chiude definitivamente i battenti di una delle serie più importanti degli ultimi quindici anni.
*ATTENZIONE L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER*

Osmosis, il nuovo sci-fi di Netflix

Osmosis è una nuova serie tv di genere sci-fi sbarcata su Netflix in tutto il mondo il 29 marzo, di produzione francese. È ambientata in una Parigi del futuro e vede come protagonisti due fratelli che hanno creato un dispositivo che permetterà a chi ne usufruirà di visualizzare e localizzare l’anima gemella.

Il Trono di Spade, 8x04: The Last of the Starks -Vulcano Statale

Il Trono di Spade, 8×04: The Last of the Starks

Se con la terza puntata dello show, The Long Night, il tasso di “discussione” aveva subito un’impennata come in Game of Thrones non si vedeva da tempo, non sembra che le cose siano cambiate con il quarto episodio, ma per un motivo ben diverso. A pochi gironi dall’uscita, infatti, The Last of the Starks è precipitato nella classifica del rating, segnando uno dei punti più bassi dello show. La puntata, però, è ricca di avvenimenti, tra vecchi ideali di nuovo in auge e sorprese narrative.

Il Trono di Spade, 8×02: A Knight of the Seven Kingdoms

La seconda puntata dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones (Il Trono di Spade), trasmessa sul canale statunitense HBO il 21 aprile 2019 si rivela essere molto diversa dagli episodi precedenti, poiché tende a evidenziare, in toni a tratti un po’ romanzati, gli intrecci, le affinità e le relazioni tra i protagonisti che si preparano allo scontro finale.
!AVVISO AI NAVIGANTI: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Ti sei mai sentito ai confini della realtà?

Ti sei mai sentito “Ai confini della realtà”?

La serie tv “Ai confini della realtà” ha avuto un discreto successo nel nostro Paese. Ha il merito di scavare a fondo nelle paure e nella psicologia dell’essere umano, ma non ottiene il suo effetto straniante tramite l’uso massiccio dell’elemento sovrannaturale, bensì costruendo ogni episodio a partire da situazioni quotidiane, in cui tutti noi possiamo rispecchiarci.

La quarta stagione di Gomorra, tra vecchie e nuove abitudini -Vulcano Statale

La quarta stagione di Gomorra, tra vecchie e nuove abitudini

Trasmessa per la prima volta nel 2014 la serie tv prodotta da Sky, Gomorra, ha riscosso un successo immenso sia in Italia sia all’estero – è stata trasmessa in 170 paesi –. Attualmente, sono state trasmesse solo quattro puntate su dodici della quarta stagione e, a primo impatto, sembrerebbe proprio che non ci siano cambiamenti eclatanti rispetto alle scorse stagioni.

Adrian, il web ringrazia -Vulcano Statale

Adrian, il web ringrazia

Dopo solo tre puntate Adrian è riuscito a diventare lo zimbello del web italiano che, quasi sempre in grado di riconoscere il merito di un’opera, non perdona invece chi carica di auto-celebrazione un elemento che dovrebbe intrattenere. L’eccessiva sicurezza di sé, e i dubbi insegnamenti di vita che ama dispensare rendono il personaggio di Adrian, oltre che fastidioso, al contempo ridicolo.