Shakespeare e la legge. Romeo Montecchi: colpevole o innocente?

Il teatro come forma di progetto educativo, di socializzazione e di riabilitazione: questo è quello che sarà messo in scena nel Teatro Beccaria Puntozero, presso l’istituto penitenziale minorile Cesare Beccaria il primo Dicembre alle 18:30. Uno spettacolo messo in scena e costruito dagli stessi ragazzi detenuti e la compagnia di attori Puntozero, che da diversi anni collabora con loro e più recentemente con gli studenti dell’Università Statale di Milano, entrati in questo progetto grazie alle docenti Cristina Cavecchi e Margaret Rose.

Jacques Lecoq e la maschera neutra -Vulcano Statale

Jacques Lecoq e la maschera neutra

La maschera neutra, ideata da Jacques Lecoq uno dei pilastri del teatro contemporaneo, è uno strumento che permette a chi la indossa di potenziare la propria gestualità, anche grazie a un annullamento dei tratti distintivi dell’attore, e di neutralizzare i caratteri singolari degli attori prima di entrare senza conflitti in un altro personaggio.

Sacrificio di primavera: a Milano le She She Pop -Vulcano Statale

Sacrificio di primavera: a Milano le She She Pop

Un po’ aliene, un po’ ancestrali, un po’ fantascientifiche, un po’ 90s con i loro toni pastello, un po’ contemporanee, un po’ all’avanguardia: le She She Pop sono arrivate a Milano. “Sacrificio di primavera” è l’ospite finale della rassegna Power (sezione People) di Zona K, un collettivo attento al panorama internazionale contemporaneo, in collaborazione con il Teatro Franco Parenti.

Baccanti Rewind: quando il carnefice diventa vittima

Dal 4 al 13 maggio è in scena al PACTA Salone “Baccanti Rewind”, regia di Annig Raimondi e Paolo Bignamini e con la drammaturgia di Maddalena Mazzocut-Mis. Rivisitazione delle “Baccanti” euripidee, si pone l’obiettivo di dare un nuovo punto di vista a questa antica tragedia: chi è la vera vittima della tragedia? Penteo o Agave, sua madre e assassina?