Del: 1 Giugno 2022 Di: Redazione Commenti: 0
TieniMi d'occhio

TieniMi d’occhio è la bacheca, curata da Vulcano Statale, in cui trovate tutti gli eventi che avranno luogo negli spazi dell’Università Statale di Milano: un modo per valorizzare ciò che l’Università offre, oltre alle lezioni.

Il calendario potrebbe subire variazioni.


Lunedì 6 giugno

Il posto delle Exceptiones

Ore 9:30, via Festa del Perdono, 7, Aula 113

Convegno organizzato dal Dipartimento di diritto privato in cui interverrà in qualità di relatore il Prof. Mario Varvaro, Ordinario dell’Università degli Studi di Palermo.

Vent’anni di mandato di arresto europeo: la misura del successo del reciproco riconoscimento

Ore 9:30, Sala Malliani, via Festa del Perdono, 7,

Il mandato d’arresto europeo a vent’anni dalla sua adozione è il tema dell’incontro organizzato dal dipartimento di Diritto pubblico italiano e sovranazionale dell’Università Statale. Un focus sulla prassi applicativa della decisione quadro, sugli effetti del principio di reciproco riconoscimento in ambito di libertà, sicurezza e giustizia, e sul livello di efficacia in ambito di cooperazione europea. Tra i relatori, Francesco Viganò, penalista e giudice della Corte costituzionale.

In ricordo di Carlo Flamigni: scienza, bioetica laica, diritti

Ore 15:00, via Sant’Antonio 10/12, Sala Napoleonica

Omaggio a Carlo Flamigni, medico ginecologo, tra i maggiori esperti di fecondazione assistita e componente del Comitato nazionale di Bioetica. Docenti e professionisti di differenti aree disciplinari rifletteranno su alcuni aspetti del suo pensiero, tra politica e diritti dalla parte delle donne, laicità e medicina e promozione della ricerca clinico-scientifica. Incontro organizzato dal Centro Studi Politeia, con il patrocinio dell’Università Statale di Milano.

Processi di innovazione in agricoltura e L’innovazione nella politica agricola e di sviluppo rurale

Ore 15:30-17:30, via Celoria, 2, Aula 2

I seminari sono organizzati dai ricercatori del CREA ━ Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria ━, con il Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali dell’Università degli Studi di Milano. Gli incontri saranno incentrati sui processi innovativi usati in agricoltura, della diversificazione delle varie attività agricole e del patrimonio olivicolo/oleario italiano. I relatori degli appuntamenti del 6 giugno sono P. Proietti e S. Cristiano.

Chiedi all’esperta: tutti i tuoi dubbi sulla guerra in Ucraina con Eleonora Tafuro Ambrosetti

Ore 18:00, via Conservatorio, 7, Aula 12

Quante volte nelle ultime settimane vi siete chiesti perché i russi abbiano deciso di invadere l’Ucraina? Oppure perché abbiano deciso di farlo proprio il 24 febbraio? Oppure perché l’avanzata russa è così lenta? Cosa non sta funzionando? Cosa vogliono gli Stati Uniti? Quale ruolo può giocare davvero l’Italia? SIR ha la risposta alle tue domande! L’eccezionale analista dell’ISPI Elenora Tafuro Ambrosetti, esperta di Russia, si è resa disponibile a un vero e proprio Q&A con gli studenti per rispondere a tutti i dubbi sulla guerra in Ucraina e le sue conseguenze.

General Assembly IVSA Milan

Ore 18:30, Lodi, via dell’Università n. 6, aula L05

IVSA Milan ━ International Veterinary Students’ Association ━ organizza le elezioni dei nuovi membri del Consiglio Direttivo 2022-24. L’ordine del giorno dell’assemblea è il seguente: Elezioni del nuovo direttivo IVSA Milan; Presentazione delle attività svolte durante l’ultimo anno scolastico e proposte future; varie ed eventuali.

Martedì 7 giugno

La villa del giurista sull’Aniene e i suoi affreschi

Ore 9:30, via Festa del Perdono, 7, Aula Crociera di Giurisprudenza

Convegno Interdisciplinare di presentazione del Volume “La villa del giurista sull’Aniene e i suoi affreschi”. All’evento parteciperà anche il Magnifico Rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria e curatore del Volume, prof. Felice Costabile, Ordinario di Diritto Romano.

Power and negotiations in the Middle East. Syria as a case study through an historical perspective

Ore 12:30, via Conservatorio, 7, aula 27

Il seminario è organizzato dal Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici e vede la partecipazione di Lorenzo Trombetta, giornalista italiano esperto di questioni mediorientali e relazioni euro-mediterranee. Vive a Beirut dal 2005, dove lavora come corrispondente per l’Ansa e collabora con diverse testate, tra cui Limes, la Stampa, Radio Rai. Ha scritto Siria. Nel nuovo Medio Oriente (Editori Riuniti 2005) e Siria. Dagli ottomani agli Asad. E oltre (Mondadori 2013). È fondatore del sito d’informazione SiriaLibano.

Le politiche a sostegno della produzione audiovisiva. I rischi di effetti perversi tra continuità e inseguimento dell’innovazione tecnologica

Ore 15:00, via Conservatorio, 7, Aula seminari del dipartimento di Economia, Management e Metodi quantitativi

L’incontro è dedicato alle nuove politiche a sostegno del cinema e della produzione audiovisiva recepite in Italia dopo la direttiva europea sulle piattaforme digitali. Offre un’occasione unica per discutere e confrontarsi su come l’adozione di politiche di protezione e sostegno al settore abbia in realtà effetti contrari alle intenzioni del legislatore. Il seminario vedrà la partecipazione di Marco Causi (Università degli Studi Roma Tre), Marco Cucco (Università degli Studi di Bologna), Valeria Falce (Università Europea di Roma), Antonio Nicita (Università di Roma Lumsa) e Michele Polo (Università Bocconi di Milano).

Be Blue. The Sea Conference

Ore 17:00, via Sant’Antonio 10/12, Sala Napoleonica

L’ambiente marino tra misure di salvaguardia e scenari ecosostenibili futuri al centro dell’incontro patrocinato dall’Università Statale di Milano nell’ambito di uno studio scientifico, in collaborazione con Delicius S.p.A., nato per determinare e garantire la sicurezza alimentare delle semi-conserve ittiche. Un focus sullo stato di salubrità del mare e sulla percezione di sicurezza del pesce, con interventi della comunità del largo consumo, mondo accademico, imprese e associazioni.

EcoLab Fest

Ore 18:00, via Festa del Perdono, 7, Chiostro Legnaia

Ecologia Politica Milano festeggia il primo mese di autogestione. Dalle 18.00 si terrà il dibattito “Eni e la statale, un amore tossico”, con la presentazione del dossier “Eniout”, una raccolta di tutti i progetti tra Eni e le università italiane in particolare la Statale, dove si spiega come Eni ha messo le mani sugli Atenei e perché ci si debba opporci fortemente alla presenza della multinazionale nei luoghi della formazione. Dalle 19.00 live de “I PATAGARRI” e a seguire DJSET.

Mercoledì 8 giugno

Diversificazione delle attività agricole: focus sulle energie rinnovabili e Il ruolo dell’agricoltura e l’analisi di vulnerabilità ai cambiamenti climatici

Ore 15:30-17:30, via Celoria, 2, Aula 3

I seminari sono organizzati dai ricercatori del CREA ━ Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria ━, con il Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali dell’Università degli Studi di Milano. Gli incontri saranno incentrati sui processi innovativi usati in agricoltura, della diversificazione delle varie attività agricole e del patrimonio olivicolo/oleario italiano. I relatori degli appuntamenti del 6 giugno sono V. Lasorella e I. Falconi.

Giovedì 9 giugno

Oleario: dove l’Italia lascia il segno, progetto per la diffusione della conoscenza del patrimonio olivicolo/oleario e Oleario e il consumo consapevole e informato dell’olio di qualità

Ore 15:30-17:30, via Celoria, 20, Aula 305

I seminari sono organizzati dai ricercatori del CREA ━ Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria ━, con il Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali dell’Università degli Studi di Milano. Gli incontri saranno incentrati sui processi innovativi usati in agricoltura, della diversificazione delle varie attività agricole e del patrimonio olivicolo/oleario italiano. I relatori degli appuntamenti del 6 giugno sono E. Reda e G. Lo Feudo.

Venerdì 10 giugno

Corso di base di ciclomeccanica: la trasmissione

Ore 17:00, via Celoria, 2, Ciclofficina RuotaLibera (cortile interno facoltà di agraria)

Il terzo appuntamento del corso di base di ciclomeccanica presso Città Studi avrà come focus la trasmissione: catena, ruota libera/pignoni, regolazione del cambio. La partecipazione è gratuita, eventualmente con offerta libera, ma previa iscrizione. Aperitivo collettivo al termine di ogni corso.

La Città delle Torri Cotte alla Ghiacciaia

Ore 17:30, via Festa del Perdono, 7, Biblioteca di Filosofia

Finissage della mostra La Città delle Torri Cotte alla Ghiacciaia di Santiago Miranda, designer e artista, che propone le sue sculture in ceramica in un allestimento curato da Sara Rizzo. In Crociera Alta di Studi Umanisticsi terrà uno speech sulla storia della Ca’ Granda della dottoressa Carolina Manfredini e la visita guidata ai Cortili storici della Ca’Granda a cura del prof. Folco Vaglienti.

Sabato 11 giugno

Dialogo interreligioso e coesione civica

Ore 10:30, via Festa del Perdono, 7, Aula 201

Dialogo interreligioso e coesione civica quali fattori del processo di integrazione tra diverse culture sono il tema dell’ultimo appuntamento del corso di formazione per ministri di culto delle comunità sikh, cristiane protestanti, ortodosse della chiesa rumena e musulmane sunnite. L’incontro è organizzato dal Forum internazionale “Democrazia e Religioni” nell’ambito del progetto “Integra” del Ministero dell’Interno.


Lunedì 13 giugno

Filosofilm. Proiezioni tra Cinema e Filosofia

Ore 14:00-19:00, via Festa del Perdono, 7, Aula 102

Ciclo di proiezioni cinematografiche in presenza dei/lle registi/e e introdotte da studenti e studentesse del Laboratorio cinema 2021-2022. I film in programmazione intercettano alcuni temi della filosofia, in particolare la fenomenologia, la filosofia della macchina e la gender theory. La giornata dedicata al genere (17 giugno) è accompagnata da un seminario su media e teorie di genere. Il programma prosegue anche nei giorni 14 e 17 giugno.

Giovani di un’altra pasta. Incontro con Michela Grasso, in arte Spaghettipolitics

Ore 16:30, via Conservatorio 7, Aula 10

SU-UDU Statale presenterà il libro di Michela Grasso (sui social nota come Spaghettipolitics) Il futuro non può aspettare, una testimonianza sulla tematica della emigrazione dei giovani dall’Italia. Ci sarà poi spazio e occasione per confrontarsi su questo argomento e guardare insieme al futuro.

Swinging health? UniMi calling!

Ore 17:00, Cortile d’onore, via Festa del Perdono, 7

Musica dal vivo e isole di approfondimento scientifico per affrontare il problema della farmacoresistenza e dell’abuso di antibiotici, con l’obiettivo di limitare la frequenza delle pandemie future. La band “Soul Seekers” proporrà brani blues e swing, due generi musicali nati in un’epoca analoga alla nostra: la recessione l’epidemia. L’iniziativa si svolge nell’ambito del programma “UniMi Connect”.

Martedì 14 giugno

Immersed in the Work. From the environment to virtual reality

Ore 8:30, via Sant’Antonio 10/12, Sala Napoleonica

Incontro organizzato dal dipartimento di Filosofia “Piero Martinetti” dell’Università Statale di Milano. Un focus nel concetto d’immersività nell’opera e della reinterpretazione dell’immagine, in un viaggio fino ai media e ai visual studies, con interventi di artisti ed esperti di storia dell’arte contemporanea, estetica, teoria della critica e dei media, italiani e internazionali. Il programma interessa anche i giorni successivi, fino al 16 giugno.

BeviMi, l’evento finale. Cosa ci ha insegnato il progetto che rende l’acqua sostenibile

Ore 17:00-19:00, via Festa del Perdono, 7, Sala Malliani

Durante l’evento finale del Progetto BeviMI, realizzato in collaborazione con CICMA Italia, saranno svelati i risultati finali della ricerca, svolta al fine di ridurre l’uso della plastica nei tre maggiori atenei milanesi e a incentivare l’uso della borraccia. Verranno dati consigli sulle borracce, attestati, testimonianze e molto altro ancora.

La strategia forestale nazionale: contenuti e prospettive

Ore 15.30-17.30, via Celoria 2, aula 2

Ultimo seminario tenuto dai ricercatori del Crearicerca – Politiche e Bioeconomia, in cui si parlerà della strategia forestale nazionale e dell’approccio LEADER: esperienze di sviluppo locale bottom up. Anche online su piattaforma Microsoft Teams inviando una mail a francesco.licciardo@unimi.it. Per maggiori informazioni qui la locandina.

Martedì 15 giugno

Congresso annuale della Società Italiana delle Scienze Veterinarie

Fino al 18 giugno, presso il Polo di Veterinaria di Lodi, via dell’Università 6, Lodi

La SISVet, di cui è presidente la professoressa Adriana Ianieri, propone incontri e approfondimenti dedicati a tutte le aree delle scienze veterinarie con, in particolare, tre workshop su tematiche di grande attualità. Il primo, mercoled’ 15 giugno, intitolato “Peste Suina Africana”. Il secondo sempre il 15, “Sostenibilità e One health”, il terzo su “Il ruolo del medico veterinario ai tempi della pandemia” sarà il 16 giugno. Chiuderà il Convegno una sessione pratica (young SISVet) dedicata ai giovani, gratuita, fino ad esaurimento posti, divisa per discipline. Qui la locandina per più informazioni.

Giovedì 16 giugno

Scienze e Sicurezza Chimico-Tossicologiche dell’Ambiente – Dopo la laurea: quali prospettive? Edizione 2022

Ore 09:30, Via Mangiagalli, 25, Aula C03

Una giornata di incontri dedicati agli studenti del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Sicurezza Chimico-Tossicologiche dell’Ambiente, ma aperto a tutti gli interessati. Una tavola rotonda con numerosi professionisti per parlare delle prospettive di carriera e delle opportunità professionali dopo laurea e la presentazione della Laurea Magistrale Safety Assessment of Xenobiotics and Biotechnological Products, con una testimonianza di un laureato inserito con successo nel mondo del lavoro. Qui link per l’iscrizione

Venerdì 17 giugno

La società Benefit come paradigma di sostenibilità sociale

Ore 9:30, via Festa del Perdono, 7, Aula 201

Il convegno si prefigge lo scopo di analizzare il modello societario Benefit sotto il profilo teorico e operativo. L’incontro vede la presenza di studiosi ed operatori del modello, nonché di imprese di vari settori che hanno già intrapreso la strada della “società Benefit”. L’evento, già accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Milano, prevede iscrizione obbligatoria.

Arte & Diritto: una nuova rivista

Ore 10:00, via Sant’Antonio, 12, Sala Napoleonica

L’importanza del dialogo tra arte e diritto è il tema dell’incontro organizzato dalla facoltà di Giurisprudenza dell’Università Statale di Milano, in occasione della presentazione della nuova rivista Arte e diritto, nata per stimolare il dialogo e favorire la sinergia tra i professionisti delle due discipline. Ad alternarsi, giuristi e specialisti del mondo dell’arte, italiani e internazionali. Il comitato scientifico è composto dalla Prof.ssa Laura Castelli e Prof. Andrea Montanari.

Corso di base di ciclomeccanica: i cuscinetti

Ore 17:00, via Celoria, 2, Ciclofficina RuotaLibera (cortile interno facoltà di agraria)

Il quarto appuntamento del corso di base di ciclomeccanica presso Città Studi avrà come focus i cuscinetti: serie sterzo, movimento centrale e mozzi. La partecipazione è gratuita, eventualmente con offerta libera, ma previa iscrizione. Aperitivo collettivo al termine di ogni corso.

Sabato 18 giugno

Disfagia gourmet

Ore 08:30Aula Magna, via Festa del Perdono, 7, Porticato San Nazaro sempre in via Festa del Perdono, 7

Cooking show, degustazione e laboratori pratici per rendere sempre più consapevoli i pazienti disfagici e le loro famiglie, imparando con medici e operatori specializzati a vivere al meglio con la difficoltà di deglutizione. L’iniziativa fa parte di UNIMI Connect, il programma annuale di iniziative realizzate, grazie al contributo dei docenti della Statale, per promuovere e valorizzare sul territorio il contributo culturale e scientifico dell’Atene. Qui il link per l’iscrizione.

Domenica 19 giugno

Milan Polymer Days 2022

Ore 9:30, via Festa del Perdono, 7, Aula Magna

Scienza e tecnologia dei polimeri al centro dell’incontro organizzato dal dipartimento di Chimica dell’Università Statale di Milano, INSTM e Società Chimica Italiana. Esperti dell’industria e dell’università di caratura internazionale relazioneranno sulle ultime novità scientifiche, tra architetture polimeriche complesse, polimeri degradabili, da risorse rinnovabili e per la medicina, riciclo di plastiche e nanocompositi polimerici. Ai giovani ricercatori sarà conferito il “Best poster award”. I Milan Polymer Days proseguono fino al 21 giugno.


Lunedì 20 giugno

Finanziarizzazione del disastro! Chi investe e guadagna sulla crisi ecologica e la guerra?

Ore 18:00, via Festa del Perdono, 7, chiostro Legnaia

Ecologia Politica Milano discute di finanza fossile, guerra e transizione energetica con ReCommon, un’associazione che lotta contro gli abusi di potere e il saccheggio dei territori per creare spazi di trasformazione nella società. Tra finanziamenti verdi e numerose azioni di greenwashing, il settore finanziario e i suoi protagonisti rimangono gli attori principali della crisi climatica ed ecologica. È stata la finanza privata a guidarci nell’economia del petrolio, e ci sta trainando in quella del gas: non ha bandiere, fiuta un trend sul mercato e cerca di farlo diventare dominante, con l’obiettivo di trarne il massimo vantaggio attraverso gli interessi sui prestiti erogati e la cedola derivante dagli investimenti nelle multinazionali del fossile. Con la guerra in Ucraina, si è compreso realmente quanto l’Europa dipenda dagli idrocarburi prodotti in altri paesi, in questo caso quelli russi. Le risposte istituzionali rischiano di spingere numerosi paesi europei, inclusa l’Italia, da una dipendenza a un’altra.

Martedì 21 giugno

Concerto per la festa della musica

Ore 20:30, via Valvassori Peroni, 21, Sala Levi

Un concerto speciale che vedrà protagonisti il Coro Unimi e l’Orchestra d’Ateneo, con una formazione di Quintetto d’archi e Quintetto di fiati, in occasione della Festa della Musica, che si celebra ogni anno nel Solstizio d’Estate. Il programma prevede brani di Haydn e Ibert per Quintetto di fiati, la celebre Eine Kleine Nachtmusik di Mozart, eseguita dal Quintetto d’archi e brani di McGlynn e Rheinberger eseguiti dal Coro, anche assieme al Quintetto d’archi, diretto da Marco Berrini.

Giovedì 23 giugno

Percorsi formativi nelle carceri francesi e italiane

Ore 15:00, via Festa del Perdono, 7, Aula Crociera Alta Studi Umanistici

I percorsi di studio nelle carceri francesi e italiane al centro dell’incontro organizzato dal dipartimento di Filosofia “Piero Martinetti” dell’Università Statale di Milano, nell’ambito del progetto di ricerca “Civis”. Traguardi, sfide future e prospettive nel processo formativo delle persone ristrette, centralità del tutor universitario, adolescenti e patto sociale spezzato, pari opportunità e promozione sociale delle detenute saranno alcuni dei temi di dibattito e riflessione.

Venerdì 24 giugno

Autodeterminazione e carriere alias

Ore 17:30-19:00, via Festa del Perdono, 7, Aula 111

Queer Statale Milano, Rete Lenford e Studenti Indipendenti Statale si uniscono nel mese del pride per discutere di Carriere Alias. Per tutto l’anno è fondamentale tutelare le espressioni identitarie: a partire dal nome. Insieme discuteremo del significato di questo istituto e di come è stato attuato nell’Università Statale di Milano; Rete Lenford metterà a confronto lo status quo con un suo modello giuridico ideale. Quanta strada manca, affinché la carriera alias approdi in scuole superiori e pubbliche amministrazioni?

Redazione on FacebookRedazione on InstagramRedazione on TwitterRedazione on Youtube

Commenta